Dalle 17.00 del 3 settembre alle 17.00 del 4 settembre il Convento  dei Frati Cappuccini di Piedimonte Etneo (CT) è stato protagonista del momento formativo per gli anima-educatori della Diocesi di Acireale.
Durante le ore pomeridiane del sabato attraverso dinamiche di laboratorio i ragazzi sono stati invitati a riflettere sul cammino dell'oratorio estivo. Abbiamo ripercorso ancora una volta le tappe dell'Esodo e del viaggio di Mosè, che è  diventato in qualche modo anche il nostro viaggio! Insieme all'equipe del coordinamento abbiamo riflettuto sugli elementi di criticità e sui punti di forza del nostro cammino di oratorio estivo. 

 A seguire un momento di gioco-animazione e dopo cena abbiamo concluso la serata con l'adorazione eucaristica.

L'equipe ringrazia Salvatore Adamo, presidente dell’associazione Metacometa che nella mattinata della domenica ci ha fatto sperimentare il valore dell’empatia, dell’accoglienza nei confronti del diverso e dell’inclusione attraverso testimonianze e dinamiche di gruppo.

 

 

I cantieri sono occasioni di crescita personale e di gruppo, di crescita spirituale e sperimentazione della gioia, e dell'allegria dei nostri oratori.

 

Foto